Archivio della categoria: Relazioni

Conosci te stesso … per vivere ed evolvere consapevolmente.

Se nella vita vogliamo avere successo (nel senso di far succedere le cose), non importa se nella vita privata, in quella professionale, rispetto la salute, le relazioni, ecc., dobbiamo necessariamente affrontare i passi consapevolmente ovvero conoscere il più possibile tutto ciò che riguarda la situazione specifica. In particolare è fondamentale conoscere noi stessi, nel profondo, i nostri punti di forza e le nostre ombre.

Continua a leggere

La giornata mondiale della gentilezza

hero-random-acts-kindness

foto originale: www.huffingtonpost.ca

Il 13 novembre è la giornata mondiale della gentilezza, giorno clou in un’intera settimana, che va dal 8 al 15, in cui potremmo farci il regalo di essere più gentili. Sì perché la gentilezza che riserviamo agli altri in realtà è un regalo che facciamo anche a noi stessi, viste le benefiche conseguenze, e potrà veramente cambiare il mondo.

Continua a leggere

Perché smettere di criticare

18. stop-judging Alessandra AgostoTi piace essere criticato? Ti piace criticare?

Per quanto il comportamento altrui possa essere sbagliato a nessuno piace sentirselo dire, tutti quanti noi desideriamo essere accolti, compresi e magari elogiati, mentre le critiche, anche se in certe circostanze sembrano giuste, non sempre sono efficaci. Se poi l’altra persona è convinta di essere nel giusto (ricorda che la sua visione del mondo è diversa dalla tua) ecco che la tua critica non può che creare attrito.

Continua a leggere

La mappa non è il territorio ovvero come evitare di litigare

15. litigare - Alessandra AgostoIl primo presupposto della PNL (Programmazione Neuro Linguistica) dice:

la mappa non è il territorio

Ma cosa significa? Per quanto precisa, una mappa non sarà mai uguale al territorio e la stessa cosa vale anche per le mappe che ognuno si fa della realtà: una stessa situazione può essere descritta in due modi completamente differenti da due persone che l’hanno vissuta, i racconti sono entrambi veri e reali, è la visione della circostanza che cambia. La realtà oggettiva è diversa a seconda della rappresentazione che ognuno di noi si è fatto. Continua a leggere

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...