Archivio della categoria: Amarsi

Giornata mondiale del dono, i miei doni per te

Oggi è la giornata mondiale del dono, il Giving Tuesday, nato per contrastare il consumismo del Black Friday e del Cyber Monday.
In questa giornata tutti sono invitati a donare qualcosa che siano oggetti, denaro, tempo, aiuto, un sorriso, una parola gentile, un atto di cortesia, qualunque cosa vale. Io ho già in mente diverse cose che posso donare e lo farò oggi, come cerco di fare tutte le volte che posso.
E tu cosa donerai oggi?

Continua a leggere

Conosci te stesso … per vivere ed evolvere consapevolmente.

Se nella vita vogliamo avere successo (nel senso di far succedere le cose), non importa se nella vita privata, in quella professionale, rispetto la salute, le relazioni, ecc., dobbiamo necessariamente affrontare i passi consapevolmente ovvero conoscere il più possibile tutto ciò che riguarda la situazione specifica. In particolare è fondamentale conoscere noi stessi, nel profondo, i nostri punti di forza e le nostre ombre.

Continua a leggere

Amarsi un po’ … 5 consigli pratici

Oggi è la giornata internazionale della donna, una giornata che dovrebbe far ricordare quanta sofferenza e “lotta” serva per fare in modo che un cambiamento sia accettato e riconosciuto da tutti.

Per affrontare qualunque tipo di cambiamento dobbiamo imparare a stimarci di più, ad amarci di più, così crederemo di più in noi stessi, nelle nostre potenzialità e riusciremo a realizzarci con più facilità. Continua a leggere

Magic Monday e … YouTube!

Magic Monday AASono di già le sei
Ero proprio nel bel mezzo di un sogno
Stavo baciando Valentino
Vicino a un ruscello italiano di color blu cristallino

Ma non posso arrivare in ritardo
Perché se arrivo in ritardo penso che allora non verrei pagata
Questi sono i giorni
Quando speri che il letto sia già fatto

È solo un altro frenetico Lunedì
Spero che sia Domenica
Perché è il mio giorno di svago
Un giorno in-cui-non-devo-correre
È solo un altro frenetico Lunedì

Fonte: www.traduzionecanzone.it

Buon lunedì!
Il lunedì di solito non è ben voluto, vero? Sono in tanti ad odiarlo poverino, riversando su di lui le frustrazioni per aver appena lasciato un week-end di riposo, divertimento, viaggi, allegria, ecc. ed aver cominciato un’altra dura, noiosa, faticosa e pesante settimana lavorativa. Dì un po’: la pensi così anche tu?
Cominciare il lunedì così non fa bene né a te né al tuo lavoro: infatti come cominci il lunedì condiziona poi la tua giornata e magari anche i giorni a venire influenzando il tuo umore, le tue emozioni (e quindi la tua salute), la qualità delle relazioni e del tempo che passerai, l’efficacia, la produttività, ecc. Quindi è importante cominciare ogni giorno al meglio, soprattutto il lunedì!
Continua a leggere

Chiudere il 2016 alla grande!

Chiudere il 2016 alla grande! Alessandra Agosto

Mancano pochissimi giorni alla fine di questo 2016. Non so come sia stato per te, per me è stato moooolto intenso, ho vissuto diverse esperienze che mi hanno permesso di mettermi in discussione e capire dove e come approcciarmi in modo diverso a situazioni che non mi aspettavo e (forse) neanche avrei voluto vivere. Alla fine a tutti capitano di queste situazioni, non possiamo augurarci che non capitino, possiamo solo augurarci di essere pronti e di viverle il meglio possibile ed uscirne più forti di prima. E se sei curiosa/o di sapere di quali situazioni parlo continua a leggere. Continua a leggere

La giornata mondiale della gentilezza

hero-random-acts-kindness

foto originale: www.huffingtonpost.ca

Il 13 novembre è la giornata mondiale della gentilezza, giorno clou in un’intera settimana, che va dal 8 al 15, in cui potremmo farci il regalo di essere più gentili. Sì perché la gentilezza che riserviamo agli altri in realtà è un regalo che facciamo anche a noi stessi, viste le benefiche conseguenze, e potrà veramente cambiare il mondo.

Continua a leggere

Gesti che cambiano la giornata – The Challenge

Gesti che cambiano la giornata - The Challenge - www.alessandraagosto.itVuoi essere tu a determinare come andrà la tua giornata?

Ognuno di noi ha il potenziale per vivere la vita che desidera, raggiungere i desideri prefissati e avere un’esistenza piena di soddisfazioni, gioia, felicità e amore.

Continua a leggere

Vivi la vita che vuoi

20. Cp61fpmWAAACkgy

foto: twitter.com/Ashtchoum/

Qualche giorno fa ho visto una pubblicità meravigliosa che mi ha ispirato a scrivere l’argomento di oggi. Ma prima ti racconto una storia: un giorno una ragazza che stava facendo una ricerca su come le persone scrivono la storia della loro vita, intervistò due fratelli, nati e cresciuti in una famiglia disagiata, con il padre alcolizzato, che picchiava la moglie ed i figli ogni sera, entrambi i genitori con lavori di fortuna, una famiglia senza soldi e senza nessuna pretesa. Il destino dei due fratelli, una volta cresciuti, prese però due strade diverse: uno con una bella famiglia, un lavoro gratificante e remunerativo, in forma ed in salute, l’altro diventato un alcolizzato, senza fissa dimora, senza un lavoro fisso, viveva di stenti, infelice, ammalato. La cosa strana però fu che alla domanda “Perché oggi vivi questa vita?” entrambi diedero la stessa risposta. Quale?

Continua a leggere

Il mito della perfezione

19. Design-imperfection

Nessuno è perfetto … è per questo che le matite hanno la gomma. Anonimo (foto: crossexamined.org)

Questo post si sarebbe dovuto intitolare “Io non sono perfetta” perché in parte parla di me.

Aspetta, prima ti parlo del mio lavoro (e poi parliamo di te): oggi le persone non vogliono qualcuno che dica loro come si vive per essere felici, oggi le persone vogliono trovare ispirazione da chi le situazioni le ha vissute e le ha superate brillantemente, magari mettendo in atto diversi stratagemmi e procedendo per tentativi, sbagliando, perdendo qualcosa, tornando indietro, soffrendo, sì, ma alla fine riuscire, raggiungere il traguardo, evolvere, crescere.

Continua a leggere

Perché smettere di criticare

18. stop-judging Alessandra AgostoTi piace essere criticato? Ti piace criticare?

Per quanto il comportamento altrui possa essere sbagliato a nessuno piace sentirselo dire, tutti quanti noi desideriamo essere accolti, compresi e magari elogiati, mentre le critiche, anche se in certe circostanze sembrano giuste, non sempre sono efficaci. Se poi l’altra persona è convinta di essere nel giusto (ricorda che la sua visione del mondo è diversa dalla tua) ecco che la tua critica non può che creare attrito.

Continua a leggere

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...